fbpx

La vie d’ici bas

Fabrice Bernasconi Borzì

Sabato 11 luglio 2020 a partire dalle 18, il White Garage Gallery presenta La vie d’ici bas, letteralmente La vita di qui sotto prima mostra personale in Sicilia del giovane artista Fabrice Bernasconi Borzì. Nato 30 anni fa, cittadino svizzero e italiano, Fabrice ha studiato alla HEAD di Ginevra, vissuto a Bruxelles, e ora vive, studia e lavora a Catania. Ha esposto principalmente in Svizzera e in Italia, e i suoi lavori sono presenti in collezioni private. Si considera una spugna, un ladro di idee, a detta di qualcuno anche un pelandrone, ma lavora sodo per essere quello che veramente è.

La filosofia del suo lavoro difende la nozione di umiltà, di scherno e di contraddizione. Ispirato dall’architettura povera e dell’idiozia, il suo lavoro spesso è il prodotto di una riflessione sugli esseri umani e sul loro distacco dalla propria esistenza. L’ironia di Fabrice celebra l’inaspettato nel quotidiano, scopre nuove azioni e significati, presenta oggetti, apparentemente comuni, che si rapportano in modo assolutamente inusuale con gli altri oggetti e con gli spettatori. Le sue opere mostrano la capacità espressiva, l’ “anima”, di cose e animali, e proprio per questo li rende capaci a un nuovo tipo di relazione con l’uomo.

La vie d’ici bas mette in mostra opere e installazioni che riflettono le diversità e la molteplicità delle forme e dei significati delle sue culture d’appartenenza di Fabrice, le quali entrano talvolta in contrasto tra loro, ma che sono alla costante ricerca di equilibrio nella stessa persona, e di conseguenza anche nelle sue installazioni.

In accordo con le regole di distanziamento sociale entrerà un numero limitato di visitatori per volta.

Dove

white garage, Via Malta, 61, Catania, CT, Italia

Vai su
© Copyright 2020 White Garage // Credits