Francesco Balsamo

COME - Atto Primo

Una mostra in due atti.

7 novembre 2019

I.

Nel primo atto del COME, il video compie l’azione, agisce la scena disegnata, animata, che dalla carta si fa video, e viceversa. Tutto a matita e dipinto di nero, come possibilità remota, e futuribile.

Un teatro immaginato, immaginario che mette in scena il “teatro animale”, e i suoi come.

Campo che non prevede che un ciclo fatto di ripetizioni e uno spazio, quello del disegno, tra l’umano e l’inventato. Come se i due – l’umano e l’inventato – non potessero che appartenersi.

Il disegno sa come fare col tempo proprio e improprio, regolato e alterato.

Il teatro della poesia. Entrambi minuscoli, un minuscolo nel minuscolo.

“Bene se senti il vento, però anch’esso deve sentire te” (Paul Celan)

 

23 novembre 2019

II (in attesa programma)

 

7 dicembre 2019

Finissage (in attesa programma)

 

Dove

white garage, Via Malta, 61, Catania, CT, Italia

Vai su
© Copyright 2019 White Garage // Credits