Ettore Pinelli

La sua ricerca è incentrata sull’osservazione antropologica degli aspetti relazionali della natura umana quando questa viene condotta al suo limite. A partire da immagini, video ed iconografie ricavate dai media, Pinelli evidenzia il rapporto portato allo stremo che l’uomo contemporaneo ha con l’informazione.
Nella sua ricerca è costante lo sviluppo di particolari immagini e dati provenienti da canali di informazione di terze parti: una mancata definizione, un’accentuazione del disturbo o dell’errore che da difetti si trasformano in valore unici e assoluti. La sua pratica è caratterizzata da una pittura di superficie: stesure leggere e fitte dove una gestualità controllata non permette errori o ripensamenti. Predilige, infatti, la pittura e il disegno come metodi di restituzione dell’idea e a loro si affida per un processo di costruzione e decostruzione dell’immagine che le faccia acquisire una vitalità propria ed una forte autonomia.

Ettore Pinelli si forma nell’Accademia di Belle arti di Firenze, diplomandosi in Pittura nel 2007 e in Progettazione e Cura degli allestimenti nel 2010, in collaborazione con il Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci di Prato.

Nel 2009 fonda .LAB (Young Artists Sharing Ideas | Firenze) e nel 2018 avvia STUDIO [2], un nuovo progetto in collaborazione, che coinvolge gli artisti e i propri studi nella Sicilia orientale.

Nel 2015 partecipa al Workshop Residenza Ritratto a Mano 2.0 con Simone Berti e Valentina Vetturi, Caramanico Terme (PE) e sempre nel 2015 è selezionato da Eva Comuzzi ed Andrea Bruciati per Some Velvet Drawings (ArtVerona). Tra il 2015 e il 2016 è finalista in numerosi premi tra cui il Premio Fondazione San Fedele (Milano), Premio Combat Prize (Livorno), Premio Francesco Fabbri (Treviso). Nel 2015 è vincitore del Premio Marina di Ravenna e nel 2016 del Premio We Art International (Milano). Nel 2016 è uno dei finalisti di TU 35, geografie dell’arte emergente in Toscana. Nel 2016 presenta “Come Out And Play” da Basement Project Room Arte Contemporanea a Fondi (LT) e “Slight Fist” alla Galleria Quam a Scicli (RG).

Nel 2017 partecipa a Modernolatria Boccioni+100 esponendo alla Galleria Nazionale di Cosenza e a DIALOGICA presso la Galleria Regionale di Palazzo Bellomo di Siracusa. Nel 2017 è finalista al 18o Premio Cairo (Palazzo Reale Milano). Invitato da I Martedì Critici a partecipare al progetto di Residenze Artistiche Bocs Art a cura di Alberto Dambruoso (Cosenza). Nel 2018 partecipa alla mostra “Sulla Pittura” un dialogo generazionale con Daniele Galliano, Marco Cingolani e Giulio Saverio Rossi, curato da Stefania Margiacchi, a SpazioSiena (SI) e SELVATICO tredici, un focus sulla pittura, attraverso mostre diffuse nella bassa Romagna (RA). Nel marzo 2018 presenta il progetto personale MONO alla Fusion Art Gallery di Torino, poi riformulato ad ArtVerona come una installazione bidimensionale. A luglio dello stesso anno presenta “Un luogo sconosciuto” da RITMO (spazio indipendente) a Catania. Pinelli è stato inserito da Camillo Langone nel sito “Eccellenti Pittori, il diario della pittura italiana vivente”.

Tra le mostre personali si segnalano quelle presso la Fusion Art Gallery a Torino, la Galleria Quam a Scicli (RG), Amy-D Arte Spazio (Milano), SpazioSiena (SI), Ritmo (spazio indipendente) a Catania e Circoloquadro a Milano.

Pinelli è stato menzionato, infine, dalla rivista Arte (Cairo Editore) come uno degli artisti under 40 significativi dello stato della ricerca artistica italiana.

Education

Accademia di belle arti di Firenze | Academy of Fine Arts of Florence MA Curatorial studies and exhibition design, Fine Arts (2010)
BFA in painting (2007)

 

Solo Exhibitions

2019
Ettore Pinelli / Solo Show, a cura di RITMO, White Garage Gallery, Catania > UPCOMING DEC 2019 UN LUOGO SCONOSCIUTO, a cura di Gabriele Salvaterra, Circoloquadro, Milano

2018
ARTVERONA, RAW ZONE, Powered by Fusion Art Gallery | Inaudita (TO)
UN LUOGO SCONOSCIUTO, a cura di Gabriele Salvaterra, Ritmo, Catania
M O N O, Fusion Art Gallery, a cura di Barbara Fragogna con testi di B. Fragogna e Gabriele Salvaterra, Torino

2017
U N O, BOCS ART (AIR), a cura di Alberto Dambruoso e Annalisa Ferraro, Cosenza

2016
COME OUT AND PLAY, Basement Project Room | Arte Contemporanea, a cura di Alesandro Di Gregorio, Fondi (LT) SLIGHT FIST, Galleria QUAM / Tecnica Mista, a cura di Gabriele Salvaterra, Scicli (RG)
RELATIONS / About reactions, Ex Chiesa di San Giovanni, a cura di Stefania Rinaldi, Prato

2015
ALTRE TIPOLOGIE DI RELAZIONI, Spazio Espositivo di Francesco Siracusa, a cura di F. Siracusa, Agrigento (AG) DIALOGO | Ettore Pinelli e Giovanni Viola, Palazzo de Leva, a cura di E. Alfano, Modica (RG)

2013
Ettore Pinelli, Kaos Spazio d’Arte, a cura di Ivano Fachin, Modica (RG)

2012
ELEMENTS, Palazzo de Leva, a cura di A. Guastella, E. Alfano, Modica (RG)

2008
Studi di (non) figurazione, a cura di Dir’Arte, Castello di Donnafugata (RG)

Group Exhibitions

2019
ARTVERONA, Ettore Pinelli / Giulia Dall’Olio, Sez. SCOUTING, Powered by Traffic Gallery (BG) > UPCOMING
Per una nuova unione dei confini, a cura di di S. Margiacchi e A. Posani, SpazioSiena, i10 Independents, ArtVerona Fair 2019 > UPCOMING
 SWAB ART FAIR, Powered by White Garage Gallery (CT), Swab Seed, Barcelona (ES)
TUTTI NON CI SONO, a cura di M. Becci e L. Regano, Traffic Gallery, Bergamo
Immateria, Galleria QUAM / Tecnica Mista, a cura di A. Sarnari, Scicli (RG)
HISTORIAE #0, a cura degli artisti invitati, Ex Macello, Parco Forza, Ispica (RG)
15xH ’18, Caffè letterario Hemingway, Modica (RG)
Die antwort die liebe, a cura di Francesco Piazza, Cantieri culturali alla Zisa, Palermo
STUDIO [2] | #1 Studio di Francesco Rinzivillo + Ettore Pinelli, Pozzallo (RG)
Selvatico [tredici] 2018, Museo Civico Luigi Varoli, a cura di Massimiliano Fabbri, Cotognola (RA)
Talkin whit hands, QUARTAIR Gallery, a cura di Barbara Fragogna, DEN HAAG, NETHERLANDS
Arteam Cup 2018, promosso da Ass. Culturale Arteam ed Espoarte, a cura di Matteo Galbiati e Livia Savorelli, Fondazione Dino Zoli, Forlì SULLA PITTURA: CINGOLANI GALLIANO PINELLI ROSSI, Spaziosiena, a cura di Stefania Margiacchi, Siena2017
18o PREMIO CAIRO, a cura di ARTE Cairo Editore, Palazzo Reale, Milano
Arteam Cup 2017, promosso da Ass. Culturale Arteam ed Espoarte, BonelliLab, Canneto sull’Oglio (MN)
DIALOGICA | atemporali connessioni contemporanee, a cura di F. Piazza, Galleria regionale di Palazzo Bellomo (SR)
Visioni d’interno, Burning Giraffe Art Gallery, a cura del progetto COLLA, Torino
Omaggio a Salvo Monica, Ex Chiesa della Sciabica e Auditorium M. Crocifissa Curcio, a cura di F. Lauretta, Ispica (RG)
Tecnica Mista_Dieci Anni, a cura di A. Sarnari, Galleria QUAM / Tecnica Mista, Scicli (RG)
PREMIO COMBAT PRIZE 2017, promosso da Blob Art, Museo Civico Giovanni Fattori ex Granai di Villa Mimbelli e Fortezza Vecchia, Livorno (LI) Imago Mundi | Mediterranean Routes, Cantieri culturali della Zisa, ZAC, Palermo
BOCCIONI+100 | Modernolatria a cura di Melissa Acquesta, Gemma Anaïs Principe e Valentina Tebala, Galleria Nazionale di Cosenza – Palazzo Arnone, Cosenza
BOCCIONI+100 | Boccioni in the BoCS, Residenza artistica BoCS Art, Lungofiume Crati, Cosenza
CONDENSA, Fusion Art Gallery, a cura di Barbara Fragogna, Torino

2016
Shine On You Crazy Diamond, rassegna di arte contemporanea, a cura di Eva Comuzzi e Orietta Masin, Cervignano del Friuli
Premio Francesco Fabbri per le Arti Contemporanee 5a Edizione, Villa Brandolini, a cura di Carlo Sala, Pieve di Soligo (TV)
GRAY AREA | TRA LEGALE E ILLEGALE, AMY-D Arte Spazio, a cura di Anna D’Ambrosio, Milano
Arteam Cup 2016, promosso da Ass. Culturale Arteam ed Espoarte, Palazzo del Monferrato, Alessandria
Postcarts from an artist, a cura di My Home Gallery, Art Verona | Art Project Fair / independents off, Verona
TU 35 2016 | GEOGRAFIE DELL’ARTE EMERGENTE IN TOSCANA, Guardare il mondo di oggi e immaginare quello di domani, CENTRO PER L’ARTE CONTEMPORANEA LUIGI PECCI & Officina Giovani (Ex Macelli), Prato
PREMIO COMBAT PRIZE 2016, promosso da Blob Art, Museo Civico Giovanni Fattori ex Granai di Villa Mimbelli e Fortezza Vecchia, a cura di Adriana Polveroni, Antonello Tolve, Cristiana Perrella, Francesca Baboni, Ilaria Bonacossa, Luca Panaro, Stefano Taddeo, Livorno (LI)
Esodo | Cammini di liberazione, Premio Artivisive San Fedele 2015/2016, Galleria San Fedele, a cura di Andrea Dall’Asta e di Daniele Astrologo Abadal, Ilaria Bignotti, Chiara Canali, Maria Chiara Di Trapani, Matteo Galbiati, Chiara Gatti, Massimo Marchetti, Kevin McManus, Gabriele Salvaterra, Milano
PREMIO WE ART INTERNATIONAL, promosso da No Title Gallery in collaborazione con Basement Project Room e Planitars, Area35 Art Gallery, a cura di T. Donà, Milano2015
PIERO ZUCCARO. FLYBY | Buemi, Iozzia, Cicciarella, Pinelli, Previtera, Severino, Valino, Galleria QUAM / Tecnica Mista, a cura di M. Meneguzzo, Scicli (RG)
PREMIO MARINA DI RAVENNA 2015 | I vincitori a palazzo Rasponi, in collaborazione con MAR (Museo d’arte della città di Ravenna), Palazzo Rasponi dalle Teste, Ravenna
ARTES | SOME VELVET DRAWINGS a cura di Eva Comuzzi e Andrea Bruciati, ArtVerona 2015
PREMIO MARINA DI RAVENNA 2015, mostra dei finalisti, Galleria FaroArte, Marina di Ravenna (RA)
REALISMO INFORMALE, Galleria QUAM / Tecnica Mista, a cura di A. Sarnari, Scicli (RG)
PARATISSIMA SKOPJE, Youth Cultural Center, a cura di Nada Prlja, Skopje (Macedonia)
Autonomie del disegno, Galleria QUAM / Tecnica Mista, a cura di E. Alfano, Scicli (RG)
Any Given Post-it, White Noise Gallery, a cura di S. Catoni e C. Garlanda, Roma

2014
TOGETHER, Galleria QUAM / Tecnica Mista, a cura di SEM (Spazi Espressivi Monumentali), Scicli (RG)
PREMIO FAM giovani per le arti visive, FAM, Fabbriche Chiaramontane, a cura di Amici della Pittura Siciliana dell’Ottocento, Agrigento (AG)
Arte al Metro | generazione anticonsequenziale, Galleria QUAM / Tecnica Mista, a cura di A. Sarnari, Scicli (RG)
Artisti di Sicilia. Da Pirandello a Iudice: una linea contemporanea, Ex Stabilimento Florio delle tonnare di Favignana e Formica, Favignana (TP) / Fondazione Sant’Elia, Palermo (PA) / Castello Ursino, Catania (CT), a cura di V. Sgarbi
Nymph Arethusa | Estetiche Iconografiche, Galleria d’Arte Contemporanea Montevergini, a cura di E. Alfano, Ortigia (SR)
(Co)incidenze, Palazzo de Leva, a cura di Emanuela Alfano, Modica (RG)

2013
Pittura e Cinema, Movimento Culturale V. Brancati, a cura di P. Nifosì, Scicli (RG) Week end al cubo | Open art night, Galleria QUAM / Tecnica Mista, Scicli (RG)

2010
Restart, Piattaforma artistica PASS/O, a cura di PASS/O, Scicli (RG)

Vai su
© Copyright 2019 White Garage // Credits